Mattia Rondina premiato dal Panathlon International Club

22 Nov 2018 |


Varesina protagonista nella serata voluta dal Panathlon International Club Varese presso l’Australian Institute of Sport di Gavirate. Fra i premiati per il riconoscimento “Anni Verdi” c’è infatti il nostro giovane atleta Mattia Rondina, per l’occasione accompagnato dall’allenatore Efrem Ermolli. Il premio, giunto ormai alla ventiduesima edizione, punta a omaggiare i giovani talenti che abbinano ai risultati sportivi anche eccellenti condotte scolastiche. Nell’occasione è stato consegnato a Mattia dal leggendario ex ginnasta Bruno Franceschetti, olimpionico e campione italiano agli anelli negli anni ’60, nonché allenatore del pluricampione Jury Chechi e socio benemerito della Varesina. La serata ha visto avvicendarsi diversi personaggi importanti, fra cui il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, e tante giovani speranze dello sport, alcune delle quali rappresenteranno forse il futuro azzurro nelle competizioni internazionali. L’aveva detto bene Giovenale: mens sana in corpore sano!