Ginnastica maschile: ora si fa sul serio

17 Apr 2019 |


Nel week-end di Mortara si sono svolte le gare Gold di specialità e individuale: per entrambi i campionati un appuntamento importante con la zona tecnica, la gara interregionale che dà accesso alle competizioni nazionali. Come ormai di consueto, i nostri giovani atleti hanno mostrato tutto il proprio valore sul campo, catturando risultati di spessore. Nel campionato di specialità, Andrea Porcedda ha trovato due volte il podio, ottenendo il bronzo nella categoria junior di prima fascia sia alla sbarra che nelle parallele. Impresa ricalcata da Mattia Rondina nella categoria junior di seconda fascia: anche qui due succulenti terzi posti al corpo libero e al volteggio. Domenica 14 è stata invece la giornata dei più giovani, con Davide Giacon (14°) e Christian Molinari (7°) per la categoria A1, Matteo Ferrigato (11°) per la A2 e l’eccellente prestazione di Matteo Valsesia che in A3 ha trovato un altro terzo posto da applausi. E ora si fa sul serio: i prossimi appuntamenti sono infatti quelli che vedranno i nostri ragazzi qualificati sfidare gli avversari su scala nazionale: a Padova si svolgerà la competizione individuale (18 e 19 maggio), mentre a Fermo, fra il 1° e il 2 giugno, sarà la volta delle competizioni di specialità. L’in bocca al lupo adesso è d’obbligo!